CatastoWEB F.A.Q.

Domande frequenti sulle pratiche di Catasto Web

Catasto Web ti aiuta con tutte le tue pratiche catastali, un vero e proprio catasto online a Roma.  Leggi le FAQ per scoprire il servizio SOS catasto.

14 + 15 =

Certificato Energetico
Scia
Cila
Pratiche Catastali
Pratiche Comunali
Altre Pratiche

Cos’è www.catastoweb.com

E’ il sito internet gestito dal Geometra Riccardo Eusepi, attraverso il quale è possibile ordinare il disbrigo delle pratiche catastali e comunali risparmiando tempo e denaro. I servizi offerti e rivolti sia ai privati sia ai professionisti ed Enti del settore, comprendono per la sezione Catasto, la redazione delle pratiche DOCFA e PREGEO,la richiesta di correzione dei dati catastali, istanze di rettifica e domande di voltura, mentre nella sezione Comune, vengono offerti i servizi dedicati alla redazione delle DIA, CILA, Permesso a Costruire, Piano Casa, Condono Edilizio e comunque quelli legati agli interventi edilizi su proprietà private. Oltre a questi, vengono offerti servizi tecnici di misurazione (rilievi topografici), valutazione (perizie giurate e stime), attestazione (certificazione energetica) e fiscali (successioni e divisioni ereditarie). Il Geometra Riccardo Eusepi può contare sulle competenze di un gruppo di professionisti dotati di una pluriennale esperienza nei settori tecnici del Catasto, del Comune e della topografia in grado di garantire qualità, velocità e professionalità al massimo livello.

Qual’è il prezzo dei servizi offerti?

Il prezzo del servizio varia a seconda del tipo di pratica richiesta, della sua complessità e del numero di unità immobiliari che dovranno essere denunciate.

In quali orari vengono lavorati gli ordini?

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00. Gli ordini ricevuti al di fuori degli orari di apertura, saranno lavorati alla riapertura degli uffici.

Cos’è un DOCFA?

Docfa è un software realizzato dall’Agenzia del Territorio, utilizzato dai professionisti per la compilazione delle denuncie di accatastamento e variazione relative ad unità immobiliari urbane. Nel linguaggio comune, per Docfa si intende l’insieme dei documenti predisposti e presentati al catasto di competenza. Una pratica Docfa è composta da un documento analitico, che contiene i dati tecnici e descrittivi delle unità immobiliari denunciate, e una serie di documenti grafici (planimetrie catastali) che sono la rappresentazione delle stesse unità.

Per quali motivi si deve presentare una variazione catastale fabbricati (DOCFA)?

I motivi per cui è necessario provvedere alla presentazione in catasto di una denuncia di accatastamento o di variazione, sono molteplici. La costruzione di un nuovo fabbricato, con una qualsiasi destinazione d’uso, deve essere denunciata attraverso la compilazione di una pratica DOCFA per Domanda di Accatastamento. Per le unità immobiliari già denunciate in catasto, sono motivo di presentazione di Denuncia di Variazione DOCFA: * Il cambio di destinazione d’uso * La modifica di consistenza a seguito di ampliamento, demolizione anche parziale, fusione con altre unità immobiliari, divisione in più unità. * La variazione delle caratteristiche dell’unità immobiliare, che incidono sul suo valore e quindi anche sulla rendita catastale, a seguito di modifiche nella distribuzione interna o ristrutturazione. * Le modifiche ai dati toponomastici relativi all’unità immobiliare (Indirizzo, civico, piano ecc.)

Devo denunciare in catasto le modifiche apportate al mio immobile, cosa devo fare?

Per le modifiche che incidono sulla consistenza, la destinazione d’uso o il valore dell’immobile, è necessario provvedere alla predisposizione e presentazione presso il catasto di competenza di una denuncia di variazione catastale DOCFA.

Quali documenti servono per predisporre una pratica DOCFA?

Per predisporre una denuncia di variazione DOCFA, è necessario avere a disposizione la seguente documentazione: Atto di provenienza dell’immobile denunciato (Compravendita, donazione, successione, ecc.) Estremi dell’ultima denuncia urbanistica (DIA, Permesso di costruire, condono edilizio, ecc.)

Cosa sono il Tipo Mappale e il Tipo Frazionamento?

Il Tipo Mappale è la denuncia di variazione terreni, utilizzata per aggiornare la mappa catastale attraverso la rappresentazione di un fabbricato. Il Tipo Frazionamento, si utilizza invece per la rappresentazione nella mappa catastale di una nuova linea dividente. Il Tipo Mappale e il Tipo Frazionamento vengono realizzati, escluse poche eccezioni, a partire da un rilievo topografico dell’oggetto da rappresentare in mappa, eseguito sul posto da tecnici specializzati con l’ausilio di strumentazioni elettroniche. I dati così ottenuti vengono inseriti ed elaborati attraverso un software ministeriale chiamato PREGEO.

Per quale motivo devo richiedere una variazione catastale terreni (Tipo Mappale o Tipo Frazionamento)?

E’ necessaria la presentazione di un Tipo Mappale, qualora si edifichi un nuovo immobile, o si modifichi la sagoma di un immobile esistente. Il Tipo di Frazionamento è necessario qualora si voglia dividere una particella catastale in due o più nuove particelle, per permettere la vendita di una porzione di quella originaria.

Quali documenti servono per predisporre una pratica terreni?

Per predisporre una denuncia di variazione terreni PREGEO, è necessario avere a disposizione la seguente documentazione: Atto di provenienza della particella da frazionare o su cui è edificato l’immobile (Compravendita, donazione, successione ecc.) Estremi dell’ultima denuncia urbanistica ove presente (DIA, Permesso di costruire, condono edilizio ecc.)

Tutto quello che devi sapere sulle pratiche catastali.

Cos’è www.catastoweb.com

E’ il sito internet gestito dal Geometra Riccardo Eusepi, attraverso il quale è possibile ordinare il disbrigo delle pratiche catastali e comunali risparmiando tempo e denaro. I servizi offerti e rivolti sia ai privati sia ai professionisti ed Enti del settore, comprendono per la sezione Catasto, la redazione delle pratiche DOCFA e PREGEO,la richiesta di correzione dei dati catastali, istanze di rettifica e domande di voltura, mentre nella sezione Comune, vengono offerti i servizi dedicati alla redazione delle DIA, CILA, Permesso a Costruire, Piano Casa, Condono Edilizio e comunque quelli legati agli interventi edilizi su proprietà private. Oltre a questi, vengono offerti servizi tecnici di misurazione (rilievi topografici), valutazione (perizie giurate e stime), attestazione (certificazione energetica) e fiscali (successioni e divisioni ereditarie). Il Geometra Riccardo Eusepi può contare sulle competenze di un gruppo di professionisti dotati di una pluriennale esperienza nei settori tecnici del Catasto, del Comune e della topografia in grado di garantire qualità, velocità e professionalità al massimo livello.

Qual’è il prezzo dei servizi offerti?

Il prezzo del servizio varia a seconda del tipo di pratica richiesta, della sua complessità e del numero di unità immobiliari che dovranno essere denunciate.

In quali orari vengono lavorati gli ordini?

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00. Gli ordini ricevuti al di fuori degli orari di apertura, saranno lavorati alla riapertura degli uffici.

Cos’è un DOCFA?

Docfa è un software realizzato dall’Agenzia del Territorio, utilizzato dai professionisti per la compilazione delle denuncie di accatastamento e variazione relative ad unità immobiliari urbane. Nel linguaggio comune, per Docfa si intende l’insieme dei documenti predisposti e presentati al catasto di competenza. Una pratica Docfa è composta da un documento analitico, che contiene i dati tecnici e descrittivi delle unità immobiliari denunciate, e una serie di documenti grafici (planimetrie catastali) che sono la rappresentazione delle stesse unità.

Per quali motivi si deve presentare una variazione catastale fabbricati (DOCFA)?

I motivi per cui è necessario provvedere alla presentazione in catasto di una denuncia di accatastamento o di variazione, sono molteplici. La costruzione di un nuovo fabbricato, con una qualsiasi destinazione d’uso, deve essere denunciata attraverso la compilazione di una pratica DOCFA per Domanda di Accatastamento. Per le unità immobiliari già denunciate in catasto, sono motivo di presentazione di Denuncia di Variazione DOCFA: * Il cambio di destinazione d’uso * La modifica di consistenza a seguito di ampliamento, demolizione anche parziale, fusione con altre unità immobiliari, divisione in più unità. * La variazione delle caratteristiche dell’unità immobiliare, che incidono sul suo valore e quindi anche sulla rendita catastale, a seguito di modifiche nella distribuzione interna o ristrutturazione. * Le modifiche ai dati toponomastici relativi all’unità immobiliare (Indirizzo, civico, piano ecc.)

Devo denunciare in catasto le modifiche apportate al mio immobile, cosa devo fare?

Per le modifiche che incidono sulla consistenza, la destinazione d’uso o il valore dell’immobile, è necessario provvedere alla predisposizione e presentazione presso il catasto di competenza di una denuncia di variazione catastale DOCFA.

Quali documenti servono per predisporre una pratica DOCFA?

Per predisporre una denuncia di variazione DOCFA, è necessario avere a disposizione la seguente documentazione: Atto di provenienza dell’immobile denunciato (Compravendita, donazione, successione, ecc.) Estremi dell’ultima denuncia urbanistica (DIA, Permesso di costruire, condono edilizio, ecc.)

Cosa sono il Tipo Mappale e il Tipo Frazionamento?

Il Tipo Mappale è la denuncia di variazione terreni, utilizzata per aggiornare la mappa catastale attraverso la rappresentazione di un fabbricato. Il Tipo Frazionamento, si utilizza invece per la rappresentazione nella mappa catastale di una nuova linea dividente. Il Tipo Mappale e il Tipo Frazionamento vengono realizzati, escluse poche eccezioni, a partire da un rilievo topografico dell’oggetto da rappresentare in mappa, eseguito sul posto da tecnici specializzati con l’ausilio di strumentazioni elettroniche. I dati così ottenuti vengono inseriti ed elaborati attraverso un software ministeriale chiamato PREGEO.

Per quale motivo devo richiedere una variazione catastale terreni (Tipo Mappale o Tipo Frazionamento)?

E’ necessaria la presentazione di un Tipo Mappale, qualora si edifichi un nuovo immobile, o si modifichi la sagoma di un immobile esistente. Il Tipo di Frazionamento è necessario qualora si voglia dividere una particella catastale in due o più nuove particelle, per permettere la vendita di una porzione di quella originaria.

Quali documenti servono per predisporre una pratica terreni?

Per predisporre una denuncia di variazione terreni PREGEO, è necessario avere a disposizione la seguente documentazione: Atto di provenienza della particella da frazionare o su cui è edificato l’immobile (Compravendita, donazione, successione ecc.) Estremi dell’ultima denuncia urbanistica ove presente (DIA, Permesso di costruire, condono edilizio ecc.)

Preventivo Gratuito

Online o di persona, esperti in sede nello studio di Roma.

Catastoweb è il sito internet gestito del Geometra Riccardo Eusepi, attraverso il quale e’ possibile ordinare il disbrigo delle pratiche catastali e comunali risparmiando tempo e denaro.
I servizi offerti e rivolti sia ai privati sia ai professionisti ed Enti del settore, comprendono per la sezione Catasto, la redazione delle pratiche DOCFA e PREGEO, la richiesta di correzione dei dati catastali, istanze di rettifica e domande di voltura, mentre nella sezione Comune, vengono offerti i servizi dedicati alla redazione delle DIA, CILA, Permesso a Costruire, Piano Casa, Condono Edilizio e comunque quelli legati agli interventi edilizi su proprietà private.
Oltre a questi, vengono offerti servizi tecnici di misurazione (rilievi topografici), valutazione (perizie giurate e stime), attestazione (qualificazione e attestazione energetica) e fiscali (successioni e divisioni ereditarie).
Il Geometra Riccardo Eusepi puo’ contare sulle competenze di un gruppo di professionisti dotati di una pluriennale esperienza nei settori tecnici del Catasto, del Comune e della topografia in grado di garantire qualita’, velocita’ e professionalita’ al massimo livello.

Come possiamo aiutarti?

Contatti

Scrivici

Risponderemo al più presto

 

Catastoweb | Geometra Riccardo Eusepi

P.IVA | 06924081000

Telefono | +39.06.64463827

Email | info@catastoweb.com info@catastoweb.com

Indirizzo | Via Teodolfo Mertel, 62 00167 Roma (RM) Italia

15 + 11 =